Digiuno terapeutico
Ricerche e consigli utili

Digiuno

"
 



La validita' di una terapia deve essere mostrata in modo chiaro e semplice, così da poter essere colta istantaneamente e di conseguenza il vantaggio e' il successo di una dieta.  Imparerai quanto sia sbagliato e indizio di ignoranza credere che qualsiasi particolare malattia possa essere guarita nutrendosi con il cibo corretto, seguendo “diete speciali” o praticando il digiuno se viene fatto senza esperienza, senza un sistema e speciali accorgimenti per ogni caso particolare.

Il “Digiuno” è conosciuto da centinaia di anni come un “rimedio” per qualsiasi malattia, come una delle leggi infallibili della natura. Il profano non ha la minima idea di che cosa sia il necessario processo di eliminazione, quanto tempo è richiesto, come e quanto spesso deve essere variata la sua dieta, che cosa significa ripulire il corpo dalla terribile quantità di rifiuti che ha accumulato nel corso della vita. La malattia è uno sforzo del corpo di eliminare dei rifiuti, muco e tossine, e questo sistema aiuta la natura in  maniera perfetta e naturale.

Non è la malattia che dobbiamo curare ma il corpo. Deve essere ripulito, liberato dai rifiuti e dal materiale estraneo, dal muco e dalle tossine accumulati fin dall'infanzia. Non si può comprare la salute in bottiglia, non si può guarire il proprio corpo facendo una cura depurativa di pochi giorni, si deve “fare penitenza” per tutti i torti che sono stati fatti al corpo fino ad oggi.

Il digiuno  non è una cura o un rimedio, è una rigenerazione, il completo lavoro delle pulizie di casa, e l'acquisizione di una perfetta salute mai immaginata prima.
Ricorda: le ostruzioni che affliggono tutti i sistemi del corpo sono la sorgente di tutte le malattie; la più grande e più pericolosa sorgente di diminuita vitalità, della salute malferma, della mancanza di forza e persistenza e di tutte le condizioni non ottimali. La causa di tutte queste condizioni indesiderate risiede in un colon che non è mai stato completamente svuotato fin dalla nascita. Nessuno sulla terra oggi possiede un corpo idealmente pulito e quindi neppure un sangue perfettamente pulito. Quella che la scienza medica definisce come salute “normale” in effetti è una condizione patologica.

Riassumendo: la macchina umana è un sistema di tubature elastiche. La dieta del mondo civilizzato non è mai digerita completamente e i prodotti di rifiuto non vengono mai eliminati completamente. Questo sistema di tubature viene ostruito lentamente ma in modo inesorabile, particolarmente nelle aree dove si manifestano i sintomi delle malattie e nel tratto digestivo. Queste sono le fondamenta su cui poggiano tutte le malattie.