Digiuno terapeutico
Ricerche e consigli utili

Buona salute

"

 




                                               
Quello che è semplice ed evidente per natura ha assunto le proporzioni dell'incredibile per l'uomo moderno. Ha perso la fiducia nei suoi propri sensi e la fede ed ora vaga nel labirinto delle teorie scientifiche.  Speriamo che possiamo ritornare alla comprensione genuina e sincera. La verità è e deve essere semplice, in modo da poter essere compresa direttamente senza schemi elaborati di prove. Anche se manchiamo di fede, la verità porta sempre a soluzioni semplici e ordinarie.

La natura desidera rigenerarci con il processo della malattia. La natura desidera che otteniamo una genuina rinascita, desidera guidarci verso una rigenerazione fisica nel senso più profondo della parola. Se intendi rigenerare te stesso, prima di ammalarti, devi ricorrere volontariamente al digiuno e al consumo di alimenti viventi (particolarmente frutta). E' solo dopo che tutti i veleni – ogni cosa dannosa, ripugnante e guasta – sono stati espulsi, che la natura comincia a costruire sulle fondamenta delle cellule rimaste intatte un nuovo essere umano rigenerato. C'è d'aspettarsi naturalmente che il corpo sembri vecchio e terribile durante questo processo di disintossicazione e di purificazione.

Ma che cosa faremo con il bestiame, i maiali ed i polli? Che cosa accadrà ai macellai ed ai fabbricanti di birra? Anche i panettieri saranno rovinati! Questa purificazione e ringiovanimento causeranno un arresto del mercato azionario! Molti dei miei lettori fanno tali domande spaventose. Ma per favore rilassati. Tali preoccupazioni sono completamente infondate. Anche se l'intera società passasse attraverso un processo di disintossicazione, la transizione avverrebbe così lentamente che nessuna attività dovrà chiudere. Per una tale trasformazione occorrerebbero migliaia di anni e, in verità, non credo in un possibile, realistico e completo cambiamento collettivo. 

La persona sofferente avrà già provato molto probabilmente una miriade di rimedi e di trattamenti allopatici, omeopatici e naturopatici. Nel migliore dei casi il paziente sarà passato dall'alcool al latte e all'acqua minerale, dalla carne alle uova e alla farina d'avena e sarà completamente deluso del persistere della malattia nonostante segua assiduamente la sua nuova dieta. Il paziente rimarrà con uno scetticismo pervadente che si estenderà anche alle verità semplici, libere e manifeste che sostengo.

E' possibile che tutta la medicina convenzionale sia un'assurdità? E' un'idea sconvolgente!
Ho causato la mia malattia prima di tutto mangiando cose sbagliate ed ora si sostiene che posso ottenere la buona salute mangiando soltanto frutta fresca, verdure crude e noci? Tutti i soldi che ho speso negli alimenti trasformati e confezionati, in pranzi con bistecche e aragoste in ristoranti rinomati, sono stati non solo uno spreco, ma anche la causa della mia malattia?
Le testimonianze dei molti che sono guariti non convinceranno molte persone. Potrei fornire tante testimonianze, tuttavia la maggior parte delle persone rimarranno prigioniere delle loro abitudini radicate. Alcuni mangeranno la frutta per una settimana e si sentiranno deboli e miserabili, e ritorneranno alle loro precedenti abitudini alimentari e condanneranno questi nuovi insegnamenti basandosi sulla loro esperienza di una settimana.
Queste persone non rimarranno deluse. Godranno dei risultati della mia promessa. Passeranno attraverso la trasformazione da persona ammalata verso una genuina, vitale, eternamente "PERSONA IN BUONA SALUTE".